Milan Femminile – Kelly beffa le Rossonere nel finale, la Florentia vince 2-1!

by Andrea Fabris | 30 Novembre 2019

Al S. Lucia di San Gimignano, arriva la prima sconfitta per il Milan Femminile di Maurizio Ganz. Le Rossonere, infatti, vengono battute 2-1 in rimonta dalla Florentia. Nonostante il risultato, ottima gara delle ragazze, che non meritavano la sconfitta: un risultato che pesa in ottica primo, con la Juventus Women che potrebbe allungare in caso di vittoria domani contro la Fiorentina.

La gara

Buona partenza delle Rossonere, che sfiorano il vantaggio dopo pochi minuti con un bel tiro al volo di Bergamaschi. Poco dopo, Giacinti insacca alle spalle del portiere ma, tuttavia, la rete viene annullata per offside. Le ragazze di Ganz sono in pieno controllo della gara, e sfiorano nuovamente il vantaggio prima del riposo con un tiro da fuori di Heroum.

Nella ripresa, il copione non cambia, con Carissimi che sfiora il palo con un colpo di testa. Al ’55, poi, Valentina Giacinti viene trattenuta e atterrata in area di rigore: per il direttore di gara non c’è alcun dubbio. Dal dischetto, va la stessa capitana rossonera, che spiazza il portiere. La gioia, però, dura solo 6 minuti: infatti, al ’61, su un cross in area rossonera, Tucceri Cimini colpisce la palla con il braccio; è calcio di rigore. Dal dischetto va la canadese Maegan Kelly, che spiazza Korenciova. a quel punto, la gara si accende, con Ardito che viene espulso per proteste e la Florentia che inserisce Martinovic mentre, fra le Rossonere, Ganz inserisce Zigic. A sfiorare il vantaggio, poi, in ben due occasioni, è Tucceri Cimini, con due tiri da fuori. Nel finale, poi, sono ancora Zigic e Giacinti a provarci, non riuscendo a battere il portiere. Tuttavia, allo scadere, arriva la beffa: infatti, al ’94, Kelly conclude sottoporta, trovando la doppietta e segnando il ko dell nostre ragazze.

Tabellino

FLORENTIA (4-3-3): Tampieri; Ceci, Rodella, Lipman, Bursi (’73 Martinovic); Roche L. (’46 Lotti), Dongus, Orlandi; Vicchiarello, Kelly, Imprezzabile (’59 Nocchi). All. Stefano Ardito.

MILAN (4-3-3): Korenciova; Vitale, Hovland, Fusetti, Tucceri Cimini; Carissimi, Jane, Čonč (’71 Žigić); Bergamaschi, Giacinti, Heroum (’52 Longo). All. Maurizio Ganz.

Arbitro: Luca Capriuolo (Bari)

Marcatori: ’55 Giacinti (rigore) (M), ’61 (rigore) e ’94 Kelly (F).

Note: ammonite Lipman e Ceci (F); espulso Ardito (F) al ’62.

Classifica

Juventus Women* 19 pt.; Milan 17 pt.; Fiorentina* 16 pt.; Florentia 13 pt.; Roma* 12 pt.; Inter, Empoli Ladies 11 pt.; Sassuolo 10 pt.; Pink Bari, Hellas Verona 8 pt.; Tavagnacco* 2 pt.; Orobica 1 pt.

*Una partita in meno

 

Andrea Fabris (@andreafabris96)

×