Le pagelle di Parma-Milan 0-1: Conti perfetto; Theo è un fulmine!

by Andrea Fabris | 1 Dicembre 2019

Ecco le pagelle di Parma-Milan:

Gianluigi Donnarumma: 6 Nessun grosso impegno per il portierone rossonero. Grande intervento in uscita su Gervinho, ma l’azione viene fermata per offside dell’ivoriano. SARACINESCA

Theo Hernandez: 7 La sua prestazione era pienamente sufficiente. Tuttavia, giusto premiare il suo coraggioso pressing nel finale che lo ha portato ad avere fra  i piedi il gol partita. Sicuramente l’acquisto più importante di questa stagione. DECISIVO

Alessio Romagnoli: 6,5 Conclude in porta di testa nel primo tempo sfiorando il vantaggio. In fase difensiva si fa trovare pronto e chiude molto bene una ripartenza di Hernani. SICUREZZA

Mateo Musacchio: 7 Probabilmente una delle sue migliori prestazioni di sempre con la maglia rossonera. Riesce a lavorare bene con Theo e a chiudere gli inserimenti di Kucka. In avanti, crea diversi problemi agli emiliani. AIRPORT SECURITY

Andrea Conti: 7,5 Annulla Gervinho sia in velocità sia che sugli anticipi. Vince tutti gli uno contro uno e si giostra ottimamente sia in fase difensiva che fase offensiva. La sua prestazione odierna merita di essere lodata. PERFETTO

Giacomo Bonaventura: 7 Jack ha coraggio, lo ha sempre avuto. Quando vede la fatica dei compagni nell’andare a concludere, ci prova da solo. Nella ripresa cala un po’, ma è l’unico che sembra poter creare problemi. REDIVIVO

Ismael Bennacer: 6,5 Nella prima frazione non riesce ad entrare bene nelle trame di gioco della squadra, che si butta sugli esterni. Nel secondo tempo, riesce a catalizzare tutti i palloni nella sua zona. LOTTATORE

Franck Kessié: 5,5 Prova a battere Sepe con un gran tiro nel primo tempo. Nella ripresa cala e si eclissa. SOTTOTONO (’70 Rade Krunic: 6 Ordinato e preciso. Ha una bella intesa con Bennacer. COMPITINO)

Hakan Calhanoglu: 6  Il turco i divora una chiara occasione da gol. Ciononostante, crea molte difficoltà al Parma, giocando fra le linee. PIMPANTE

Kzrzystof Piatek: 5 Cerca di fare i suoi movimenti, ma la marcatura dei difensori del Parma è molto stretta. Fatica ad essere servito e a tenere palla. Sfiora il gol in un’occasione, ma nella ripresa si eclissa. CHI L’HA VISTO? (’64 Rafael Leao: 5 Sbaglia tutto ciò che può sbagliare. Deve crescere: sia mentalmente che tecnicamente. SPAESATO)

Suso: 6 Ha toccato molti palloni e ha provato più volte a saltare l’uomo. Sfiora il gol ma non riesce a battere Sepe. Più sostanza che qualità, ma si salva. CREMA CATALANA

All. Stefano Pioli: 6,5 Ha preparato benissimo la gara, studiando nei minimi dettagli le caratteristiche del Parma. La squadra gioca bene, ma fatica a concludere a porta. Speriamo che il mercato possa aiutarlo a risolvere questo problema… FIDUCIA

 

Andrea Fabris (@andreafabris96)

×