Milan, scout in Francia per Lione – Nizza

by Valerio Pennati | 20 maggio 2018

Il primo obiettivo del mercato rossonero ha un nome e un cognome: Memphis Depay. Il talento olandese, in forza al Lione, è stato molto seguito dal Milan in questo finale di stagione perché, non appena si saprà il budget a disposizione per il calciomercato, la società è pronta all’affondo decisivo per portarlo a Milano.

Proprio ieri sera gli osservatori del Milan erano presenti al Parc OL per il big match di Ligue 1 tra Lione e Nizza. L’osservato speciale ovviamente Memphis Depay, che ha fatto stropicciare gli occhi agli osservatori rossoneri grazie ad una splendida tripletta che ha regalato al Lione la vittoria per 3-2 ed il terzo posto finale in classifica. L’olandese infatti, dopo una stagione sottotono al Manchester United, si è totalmente rilanciato a Lione e ha chiuso l’anno con 22 reti e 17 assist in 51 partite totali.

Gli occhi degli osservatori del Milan però non erano puntati solo su Depay, ma anche su due giovani talenti del Nizza: sono arrivate ottime recensioni anche su Jean Michaël Seri, obiettivo di molte squadre di Premier League e del Napoli, e su Allan Saint-Maximin. Proprio l’esterno francese, considerando la sua valutazione intorno ai 16 milioni di euro, potrebbe rappresentare quel colpo low cost per rafforzare la batteria degli esterni di Gattuso.

×