Fantacalcio: i consigli dell’Oracolo (giornata 12)

by Valerio Pennati | 9 novembre 2018

Ritorna il consueto appuntamento con la nostra rubrica dedicata al Fantacalcio per cercare di capire chi schierare e che scelte fare per questa 12ª giornata di Serie A.

Milan – Juventus

Il pronostico sembra già scritto: una Juventus in formato super contro un Milan decimato dagli infortuni e alla ricerca ancora della completa quadra di squadra. I rossoneri di Gattuso venderanno però cara la pelle e proveranno a strappare punti importanti contro la squadra dell’ex Allegri. Puntate ovviamente su Higuain che dovrebbe farcela, garantendo la possibilità a Gattuso di ritornare al solido 4-4-2. Ok anche Cutrone e Suso, che sono in gran forma. Evitate, invece, Donnarumma e la difesa rossonera visto le probabili difficoltà nell’affrontare CR7 e compagni. Unica eccezione per capitan Romagnoli. Tra le fila della Juventus puntate con decisione su Cristiano Ronaldo e Dybala, mentre attenzione a Mandzukic che è in ballottaggio con Cuadrado. Ok anche l’ex Bonucci che ha già dimostrato di saper come segnare alle sue ex squadre, mentre evitate Szczesny per il rischio di malus.

Frosinone – Fiorentina

Sfida sulla carta a senso unico e da cui possono uscire nomi e voti interessanti per il vostro Fantacalcio. Il Frosinone potrebbe subire l’irruenza e la corsa della Fiorentina: per questo puntate sui giocatori Viola come Chiesa, Simeone, Veretout, Benassi. Ok anche la difesa e Lafont. Occhio, invece, al ballottaggio tra Gerson e Fernandes e quello tra il trio Pjaca, Mirallas ed Eysseric. Tra le fila del Frosinone gli unici nomi buoni possono essere quelli di Chibsah e Ciofani.

Torino – Parma

Un Torino lanciato contro un Parma in leggera crisi. Match difficile da pronosticare, ma che probabilmente sarà ricco di gol e quindi di bonus per il vostro Fantacalcio. Ok Belotti, Iago Falquè, Baselli, Izzo e De Silvestri da una parte e Gervinho, Inglese, Bruno Alves, Barillà dall’altra. Assenti gli squalificati Meitè e Stulac.

Spal – Cagliari

Altra partita molto interessante tra due squadre a cacci di importanti punti salvezza. Mi sento di consigliarvi però maggiormente i giocatori del Cagliari come Pavoletti, Joao Pedro, Castro e Barella. Ok anche Srna e Padoin. Per la Spal da schierare assolutamente il sempre positivo Lazzari, mentre le possibili sorprese possono essere Petagna e Antenucci. Se amate il rischio potete puntare sui due portieri, però vi consiglio più Cragno di Milinkovic-Savic.

Genoa – Napoli

Un Genoa in crisi contro un Napoli lanciato: il pronostico sembra già segnato. Puntate quindi su tutti i giocatori di Ancelotti che dovrebbero aver la meglio, nonostante le fatiche di coppa. In particolare grossi sì per Milik, Mertens, Insigne, Callejon, Allan e anche Ospina. State alla larga, invece, dai giocatori del Genoa: schierate sempre solo il solito Piatek.

Atalanta – Inter

Due squadre lanciate e pronte ad infuocare un gustoso lunch match. Sento aria di gol visto l’ottimo momento dell’Atalanta e le fatiche europee dell’Inter. Puntate quindi maggiormente sugli attacchi: nell’ordine Icardi, Ilicic, Gomez, Perisic e Zapata. Ok anche Freuler, De Roon, Vecino, Asamoah e Skriniar. Possibile sorpresa il ritrovato Joao Mario. No i due portieri.

Chievo – Bologna

Sfida fondamentale per il Chievo che deve togliersi il segno meno dalla sua classifica. Il Bologna però non starà a guardare perché anche per la squadra di Inzaghi questa è una ghiotta occasione per fare punti importanti. Potrebbe essere una partita da 0-0, in cui il timore di perdere vince sulle due squadre; ma potete anche sperare in un match ricco di gol da entrambe le parti e puntare sugli attaccanti. Ok quindi Stepinski, Santander e Palacio. Sì anche per Birsa e Giaccherini che deve riscattare il brutto autogol dell’ultima giornata.

Empoli – Udinese

Partita fondamentale per entrambe le squadre alla ricerca di punti salvezza. L’Empoli ha cambiato allenatore e quindi resta da capire come reagirà la squadra all’arrivo di Iachini. Per questo mi sento più di puntare sull’Udinese che può contare sul talento cristallino di De Paul e i gol di Lasagna. Ok anche il solito Fofana e la possibile sorpresa Pussetto. Per l’Empoli Zajc, Krunic e Caputo sono una garanzia, ma ci sarà tanto da lavorare per Iachini.

Roma – Sampdoria

Una Roma acciaccata e stanca deve ritornare alla vittoria in campionato contro un Sampdoria desiderosa di rivalsa. Schierate Under, El Shaarawy e Dzeko. Occhio alle quotazioni di Pastore per il suo possibile rientro da titolare. Giampaolo è ancora indeciso sul partner di Quagliarella, ma occhio all’ex di turno Defrel. Ok anche Praet e il polacco Bereszynski.

Sassuolo – Lazio

Si prospetta un match molto interessante tra due squadre votate maggiormente all’attacco. Per i neroverdi da schierare assolutamente Boateng e Berardi. Per la Lazio, invece, all-in sul tandem offensivo Immobile – Correa. Occhio ai portieri visto che tira aria di malus, mentre la possibile sorpresa può essere Sergej Milinkovic – Savic: dovrà tornare prima o poi ai livelli dell’anno scorso…

×