Bonucci – Higuain – Caldara: il triangolo… sì

by Valerio Pennati | 24 luglio 2018

Bonucci ha ufficialmente chiesto la cessione al Milan. La notizia era già nell’aria da tempo, ma ora il capitano rossonero è ad un passo dall’addio dopo solo un anno dal suo arrivo. I malumori di Bonucci risalgono già allo scorso dicembre, quando solo l’intervento di Fassone e dell’agente Lucci lo convinse a restare. Ora il cambio di proprietà ha aumentato ancora di più i malumori del capitano che è pronto a lasciare Milano per tornare clamorosamente alla Juventus.

L’affare: il triangolo sì

Visti i malumori accentuati delle ultime settimane, culminati con la richiesta ufficiale di Bonucci, il Milan ha approfittato dei contatti con la Juventus per parlare di un clamoroso scambio con Higuain, obiettivo numero uno dei rossoneri per l’attacco. L’idea è quella di scambiare l’argentino e l’italiano per una questione di valutazione e ingaggi praticamente simili. Il Milan poi si sta già muovendo per trovare il sostituto di Bonucci in difesa: si tratta di Mattia Caldara, che i rossoneri acquisterebbero separatamente dall’affare Bonucci – Higuain per una cifra che si avvicina ai 32 milioni di euro.

La nuova società rossonera ha molta fretta di chiudere questo clamoroso affare visto che ormai non ha più senso tenere in squadra un giocatore scontento come Bonucci e inoltre bisogna rinforzare il prima possibile la rosa con la punta tanto agognata e il nuovo centrale difensivo da affiancare a Romagnoli.

×